Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


31 Flashforward
AGO Lavori in corso
Fra le altre cose, ho ritaggato tutto l'archivio dei post - un lavoraccio, per intenderci. Ci sono un po' di nuove categorie e riclassificazioni, come potete notare a lato.

Non fosse che secondo il mio feed reader i post vengono pubblicati tre ore avanti nel futuro prossimo, tutto ora funzionerebbe a meraviglia...
11.35 del 31 Agosto 2007 | Commenti (2) 
 
31 Afterwork, one night in Warszawa
AGO Travel Log: Warszawa
In attesa di aggiornare l'archivio fotografico e sempre grazie al mio fido occhio Nokia...

11.34 del 31 Agosto 2007 | Commenti (2) 
 
30 Back in Warszawa
AGO Travel Log: Warszawa
Nei ristoranti e nei locali polacchi, perlomeno in quelli di Warszawa, perlomeno in quelli che frequento io, è impossibile trovare le stesse cameriere per due sere di fila. Perché? In ogni ristorante ci sono in media dieci cameriere: se ci andate due sere di fila potete essere certi che sono cambiate quasi tutte, e se ci tornate per la terza volta troverete ancora delle cameriere nuove.
Può essere che io sia il titolare del ristorante XYZ e che tutti i giorni mi rivolga ad un'agenzia interinale chiedendo che per quella sera mi vengano mandate due, cinque, dieci cameriere a seconda della necessità? E' economicamente conveniente? D'altra parte non riesco a trovare un'altra spiegazione plausibile.
E poi: in un paese dove l'altezza media delle donne è sopra al metro e settanta, perché tutte e sole le cameriere dei ristoranti sono sistematicamente al di sotto del metro e sessanta? Ipotesi di Gianluca: perché le divise da cameriera polacca sono tutte piccole.

Nel frattempo, da queste parti ci si prepara alle elezioni anticipate. Do per scontato che dei gemelli sappiate tutto, altrimenti leggete pure qua sotto.

18.27 del 30 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
29 Dueppuntozzero
AGO Lavori in corso
Con il solito annetto di ritardo rispetto ai piani iniziali, ed in vista del quarto compleanno di Orizzontintorno, arrivano finalmente un po' di novità, almeno fra queste colonne. Grazie (e mai gli sarò abbastanza grato) alla rinnovata disponibilità del buon Dago, già citato nei credits del sito, questo blog si rinnova un minimo, e rinnova, nel caso di Orizzontintorno, significa che tecnologicamente riusciamo ad essere indietro soltanto di un paio d'anni.

Per farvela breve: sono finalmente attivi e disponibili i feed RSS. Evviva i feed, benvenuti ai feed!
Poi: i post possono ora essere classificati in più categorie, per cui le categorie diventano di fatto dei tag veri e propri, o quasi. Insomma, ci potete cliccare direttamente sopra.
All'interno di ogni categoria i post vengono adesso suddivisi in pagine, dieci post alla volta: non se ne poteva più di avere categorie, tipo il Travel log delle Ardenne, che raggruppavano tutti i post in un'unica pagina profonda un chilometro.

Alla registrazione su Technorati ci stiamo ancora lavorando, pare che ci sia qualche problema di URL (quello di questo blog è troppo complesso).

Parlando invece del resto del sito, qualcuno avrà forse notato che da un paio di mesi lo spazio ospiti è definitivamente a secco. La pipeline delle foto è andata esaurita e non ne sono più arrivate. Gran parte del traffico di Orizzontintorno (attualmente circa 50.000 visitatori unici all'anno) è ormai indirizzata sul blog e sull'archivio fotografico, cosicché il resto del sito sta mettendo su qualche ragnatela.
Due osservazioni a questo proposito: la prima è che a breve l'archivio verrà aggiornato con un po' di fotografie scattate nell'ultimo anno durante la mia tourné professionale in giro per l'Europa, fotografie le cui anteprime avete peraltro già visto proprio su questo blog nei vari travel log. Sto inoltre lavorando ad alcune nuove panoramiche realizzate i giorni scorsi all'isola d'Elba: se ne viene fuori qualcosa di interessante, a breve le vedrete in linea.

L'altra osservazione è piuttosto una sorta di pre-appello in occasione del prossimo quarto compleanno di questo sito. Sto pensando di lanciare un paio di iniziative volte a rinnovare completamente Orizzontintorno, per le quali avremo bisogno di (parecchia) collaborazione. La prima riguarda la traduzione in inglese degli attuali contenuti, traduzione che per varie ragioni, soprattutto per ovvia mancanza di tempo, è ormai ferma da più di due anni. La seconda mira al restyling totale di Orizzontintorno, diciamo una vera e propria nuova versione: in questo caso, oltre alla realizzazione del nuovo sito c'è (soprattutto) anche il problema della conversione integrale dei contenuti, che non sono robetta da poco.

Devo ancora ragionarci un po' sopra. A breve ne riparliamo, ok? Magari ragionateci anche voi...
17.12 del 29 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
29 Serve a loro...
AGO Lavori in corso
Technorati Profile
15.02 del 29 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
29 Stiamo lavorando per voi
AGO Lavori in corso
Qui si sta lavorando parecchio. Per esempio, agganciandosi a Technorati, intanto.
14.55 del 29 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
28 Camera 315, divx
AGO Viaggi fra le immagini
I primi venticinque minuti di Salvate il soldato Ryan sono i pi devastanti che abbia mai visto in un film.
01.54 del 28 Agosto 2007 | Commenti (2) 
 
27 Trattoria pugliese, Milano
AGO Coffee break
Non ci sarebbe nulla di che nel sedersi per caso nel tavolo a fianco di quello di Cristiano Malgioglio.
Non ci sarebbe, no.
Non fosse che lui chiama il cameriere Baby amore mio, e il cameriere il conto glielo porta al tavolo, a lui.
Io glielo chiedo per favore, ma il conto devo andare a prendermelo alla cassa.

Delle conversazioni al tavolo a fianco, di pi, non posso raccontarvi per ovvie ragioni. Ma credetemi: è un vero peccato.
Per voi :-)
00.04 del 27 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
26 Back home
AGO Fotoblog, Spostamenti, Diario
23.15 del 26 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
17 Quindicesima
AGO Alta quota
C'è questa montagna che si trova fra l'Everest ed il Cho Oyu e che ho fotografato cinque anni fa da Tingri, in Tibet, etichettandola nel mio diario di viaggio semplicemente come un settemila sconosciuto, perlomeno a me. In effetti, vista da Tingri e considerato che si trova sulla linea di congiungimento fra Everest e Cho Oyu, l'altezza sembra considerevole, al punto che inizialmente l'avevo scambiata proprio per il Cho Oyu, grazie anche al fatto che quest'ultimo lipperlì fosse coperto dalle nubi.
Non mi ero pi occupato del settemila misterioso, ma da allora un po' di curiosità latente mi era rimasta. In effetti non è facilissimo da scovare in letteratura e non fa parte né dei 7000 pi famosi, né è un classico obiettivo dell'alpinismo d'alta quota moderno. Insomma, qualunque fosse la sua identità, era chiaro che la prossimità coi due vicini 8000, uno dei quali peraltro è proprio l'Everest, condannasse la montagna all'anonimato assoluto.

Poi ieri, volando sul profilo 3D del gruppo dell'Everest grazie a Google Earth e dirigendomi verso il Cho Oyu, ci sono di nuovo (inevitabilmente, direi) andato a sbattere contro. Insomma, è proprio lì in mezzo e vista dalla prospettiva di Google Earth è ancor pi evidente che è alta almeno quasi quanto il Cho Oyu. Epperò...!
E allora mi sono un po' sbattuto fra carte geografiche un minimo dettagliate ed Internet. E ho scoperto questo.

Ma, soprattutto, questo: "As the fifteenth highest peak in the world, it is also the highest peak that is not an eight-thousander; hence it is far less well-known than the lowest of the eight-thousanders, which are only about 100 m (328 ft) higher."

La linea dell'orizzonte da Tingri, Tibet
Il versante nord del Gyachung Kang come appare da Tingri
00.58 del 17 Agosto 2007 | Commenti (0) 
 
Pagina successiva >>


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo