Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


22 On air
GEN Spostamenti, Diario
Quindi sono a Malpensa e sto per imbarcarmi sul primo volo dell'anno, destinazione Vienna: una boccata d'ossigeno per qualche giorno, ché questo inizio non è stato un granché, affatto.

Ieri ho compiuto cinquant'anni. Pensavo da giorni di scrivere qualcosa, ché secondo me andrebbe scritto qualcosa quando si compiono cinquant'anni, ma poi un po' che ero stanco, un po' che in realtà non avevo nulla di particolare da scrivere, un po' che son state giornate davvero pessime, le ultime, e insomma, nulla. Sono uscito dall'ufficio, tardi come al solito, me ne sono andato a trovare mia mamma, a farmi un piatto di pasta con lei e una bottiglia di spumante lèttone, ché secondo me uno spumante lèttone è un po' quel che ci vuole quando compi cinquant'anni.
Lei ed io soli, insomma. Evento non consueto, ma proprio per questo significativo, direi.

Anche il primo dell'anno volevo scrivere qualcosa, ma niente. Alla fine rimane tutto lì. Per esempio: ho fermi un paio di post da mesi e mesi, una tappa "110" a Bolzano che risale alla scorsa primavera e alcune riflessioni a seguito di un ritorno, dopo tanti anni, in una certa zona dell'Alto Adige, ma stan lì, nella mia testa, non riesco nemmeno ad abbozzarli.
Un mesetto fa avevo poi scritto un lungo post sulla prima volta che ho sognato papà, ma l'ho cancellato per sbaglio e dunque amen: andato anche quello.

Ho qualche altro volo prenotato nei prossimi mesi, niente di che per il momento, e qualche volo che invece non sono riuscito a prenotare e a cui tenevo parecchio. Pazienza, l'importante è avere sempre un volo prenotato davanti a me, quelli che non ho saran per la prossima volta.

Quando, poi, non so. Dal 2 febbraio cambierà tutto. Il 2 febbraio talvolta cambia tutto e ci sono almeno un paio di antecedenti correlati che non lasciano presagire nulla di buono nemmeno questa volta. Ma ho scelto io, come al solito, quindi inutile starci a pensare, ora.
Poi ci son quelli che ti dicono che non cambia proprio nulla e quelli che ti dicono che hai fatto bene: praticamente tutti, per la verità.
Non è vero: non ho affatto fatto bene. Ho solo fatto quello che andava fatto, come qualche altra volta mi è capitato nella vita. Son quasi sempre state le peggio bélinate. Del resto mio padre è stata l'ultima cosa che mi ha detto, prima di andarsene. Non esattamente che fosse una bélinata, no, ma più o meno.

Il cinquantesimo compleanno, poi, ha riportato inevitabilmente in vita fantasmi che si sono materializzati dal passato. Come dicono altrove, tornano sempre tutti prima o poi. Tutti. Io, la gente, boh, non so.
Non c'eravate a quarantanove, a quarantotto, a quarantasette. Non c'eravate, per dire, quando avevo bisogno che ci foste, chessò, a quarantatré, sei mesi, tre giorni e due ore. Che cambia che ci siate quando faccio cinquanta?
Io no, non torno mai.

Quindi sono su questo aereo che sta per decollare per Vienna e, come nei migliori luoghi comuni, in diffusione passa il Danubio blu. La gente è così prevedibile. Quel che vuole la gente, soprattutto, è così prevedibile e spesso misero.
Non c'è molta gente che vola a Vienna questa sera. La mia vicina di posto gioca a candy crush. Io, per esempio, non ho mai giocato a candy crush.
Mi piace questa cosa che ci diamo appuntamento e ci incontriamo negli aeroporti, io e lei.
Stasera ci incontriamo a Vienna.

E dunque in volo, ora. In volo, anche quest'anno, di nuovo, come sempre. Volo con Billy Joel, come quando passeggiavo per Warszawa sotto la neve.
Andiamo a farci un giro di walzer, dài.
E buon compleanno, Carlo. Non essere preoccupato. In qualche modo farai, come hai sempre fatto. Mille voli ancora e take care.

Wien1
Wien2
TAG: Vienna, compleanni
20.20 del 22 Gennaio 2015 | Commenti (1) 
 
21 Mi manchi
GEN Diario
50
TAG: papà
00.17 del 21 Gennaio 2015 | Commenti (1) 
 


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo