Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


19 Step 4 (a.k.a. oggi tocca a Sonia)
LUG Spostamenti
Se il penultimo weekend di agosto sei a Vancouver non c' modo al mondo di tornare a casa, nemmeno passando da Timbuctu.

Se vuoi invertire il giro, non c' modo al mondo di volare a Vancouver la seconda settimana di agosto, nemmeno via Ouagadougou.

Puoi volare da Taipei a Seoul, o da Seoul a Taipei, fottendotene allegramente del blackout di Korean Air in qualunque momento grazie a China Southern Airlines (facendo peraltro scalo in mezzo alla Cina siberiana e impiegando il triplo del tempo), ma una cosa certa, non hai modo di andartene da Seoul nel primo caso, n di arrivarci nel secondo.

Da Taipei a Vancouver invece ce la puoi fare, ma solo cambiando a Tokyo-Narita e a Salt Lake City. E ok, stai ventitr ore per aria e ti tocca pure fare l'ESTA, ma te l'ho gi detto, dimenticati il volo diretto Korean, ch c' il blackout, dunque nada.

Come? Il blackout solo se voli verso oriente? Maddai? Ah be', comunque verso occidente non c' posto. E poi non dimenticare che a Vancouver non hai alcun modo di arrivare.

Insomma, il problema non sarebbe nemmeno Taipei alla fine, proprio Seoul che non s'incastra in alcun modo. E vabb, ma non era iniziato tutto proprio per via di Seoul?

Come dice, ottantamila soltanto per un a/r su Taipei? Mmmmm...
Mi ci fa pensare qualche ora?

(Ma via Manila, ad esempio? Ah gi, c' sempre il problema di Vancouver...)
TAG: rtw, korean air, alitalia, sky team, millemiglia
19.50 del 19 Luglio 2010  
 
Non ci sono commenti a questo post


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo