Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


13 Torino/1
OTT Centodieci, Spostamenti
Sto perfino iniziando ad orientarmici e ad impararne i punti cardinali, di Torino.
Tipo, io sto qui a Mirafiori, il centro l, il Po sta qua sotto, corso Giulio Cesare sempre dritto in fondo dall'altra parte e c' pure un tram che mi ci porta diretto. Eccetera.

Ad esempio, scopro solo oggi che, se escludiamo la torre Telecom di Rozzano ed una ciminiera dell'Enel, la Mole Antonelliana l'edificio pi alto d'Italia. Altro che Pirellone & c. (a Milano sono in costruzione - in teoria - i tre grattacieli previsti per l'Expo che sulla carta dovrebbero essere ancora pi alti, ma per il momento si tratta di fenomeni osservati solo nel campo del paranormale, tipo la linea 4 della metropolitana).

Poi, che devo dirvi: a Torino, ovunque abbia a che fare con servizi al pubblico, mi sembran marziani (sullo standard di riferimento della Madonnina). Per dire, si riesce a mangiarci decentemente spendendo perlomeno la met che a Milano, ti fan sempre lo sconto arrotondando per difetto e ti offrono sempre qualcosa, dolce o digestivo di regola.
Oppure, prendete l'hotel Guala, dove alloggio. Toglietegli tranquillamente di default la solita stella, come nel resto d'Italia. Ma, a parte questo, la gentilezza e la cortesia dello staff son paragonabili a quelle giapponesi. Dopo averci alloggiato la prima notte, poi, ti trattano come se fossi il loro miglior cliente da anni e ci manca solo che ti chiamino per nome.

E infine, dopo anni di frequentazione sommaria del capoluogo piemontese, per una volta devo riconoscerlo: ieri mattina, quando sono arrivato, a Torino c'eran le montagne. A Milano, due ore prima in condizioni atmosferiche in teoria pi favorevoli, no.

E insomma, non ci riuscirete mai a convincermi che Torino bella. Ma diciamo che, dopo un mese di frequentazione forzata un po' pi capillare e ragionata, la mia idiosincrasia inizia ad essere leggermente scalfitta.
Per dirla in altri termini: almeno qui sembrano non esser cos stronzi come a Milano.

(Non ultimo, a Torino c'han Chiamparino, che fa anche rima. Noi abbiam la Moratti. Persino Cota - cough, cough - meglio di Formigoni. Capte bene che non c' partita, mi tocca trasferirmi).

(Per quanto, "noi" un tubo, ch io con Milano non ho pi niente a che fare da sei anni ormai: io sto ad Arcore) (be', ecco, Arcore poi....) (vabb, lasciamo perdere).

(Comunque, agli amici Torino che mi menan le balle da anni con 'sta storia che a Torino ci son le montagne e a Milano no, non bastassero le decine di foto del Monte Rosa e delle Grigne scattate da Milano e dintorni che ho pubblicato fra queste pagine - e sottolineo, soprattutto, del Monte Rosa, mica di quelle due colline qua attorno che spaccian per monti - consiglio di farsi un giro qua e qua, progetto al quale sono orgoglioso di aver contribuito in minima parte.
Dopo parliamo delle montagne di Torino).
TAG: torino
23.20 del 13 Ottobre 2010  
   
2 commenti pubblicati
Non avevo dubbi che frequentando Torino, avresti cambiato idea :-) almeno in minima parte
L'ha detto S., 14 ottobre 2010 alle 08.36
Allora Torino! (che poi la mia citt). Non vorrei davvero imbarcarmi in confronti senza senso, Torino pi bella di Milano, no grigia, ma abbiamo il museo Egizio... cose che sento da quando sono nato. In realt io credo che Torino abbia alcune cose diverse da ogni altra citt, una di queste il luogo dove sta. A mio parere la posizione davvero unica, prova a salire in collina in un giorno di vento e guardare le montagne, sono vere montagne quelle che si stendono dal Monviso al Monte Rosa e da qui si vedono tutte. Spero che a Torino tu possa trovarti davvero bene.
L'ha detto marco, 18 ottobre 2010 alle 16.43


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2019 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo