Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


25 Vladislav sorride
MAG Alta quota
Questa è una storia di cui verosimilmente nessuno vi ha raccontato fino ad oggi e vi racconterà. Vladislav Terzyul era un forte alpinista ucraino, molto forte, come parecchi suoi colleghi est-europei: formidabili atleti, perlopiù destinati a rimanere sconosciuti ai Media, ma le imprese dei quali stanno rivoluzionando completamente la storia dell'alpinismo degli ultimi anni. Invernali agli 8000, vie estreme in tutto l'Himalaya, premi a raffica ogniqualvolta si presentano agli eventi che contano. Pochi mezzi, abituati a mangiare pane, sassi e ghiaccio, e a lottare con difficoltà logistiche, climatiche e finanziarie quasi sconosciute a noi grassi occidentali.

Vladislav Terzyul era un altro di quelli che lo scorso anno si stavano cimentando con la sfida delle sfide. Ne abbiamo parlato anche i giorni scorsi, quando vi ho raccontato di Ed e di Christian. Lo so che l'argomento sta diventando un po' ripetitivo, ma è che siamo a maggio, è stagione sia in Nepal sia in Tibet, sono ormai sempre più quelli in corsa. La classifica è destinata ad allungarsi ed io vado a caccia di novità.

Vladislav Terzyul l'ho scoperto durante la caccia e per un pelo non mi faceva lo scherzo di sbucare dal nulla - perché proprio non lo conoscevo, e vi assicuro che li conosco quasi tutti - e farmela aggiornare di nuovo, la classifica, e pure retroattivamente. Fra l'altro, una delle poche cose di Vladislav che si trovano in giro per il web è questa, che non è esattamente leggibile per tutti...

Vladislav Terzyul mi ha fregato. Perché adesso io non lo so se lo devo inserire nella lista.

Io credo che Vladislav sia scomparso sorridendo. Sono troppi, ormai, quelli che ci sono riusciti, perché facciano davvero notizia. Lui, invece, sorride e ci ha fregato tutti, perché i misteri e le leggende rompono un po' le scatole, ti falsano la classifica, non sei mai sicuro se quel punto di domanda lì in mezzo all'elenco sia una fotografia a colori, una data ed un numero, o solo una romantica illusione, una favola mal riuscita.

Come Mallory ed Irvine: non lo sapremo mai, ma è bello crederci.

Io comunque il punto di domanda glielo metto. Ciao Vladislav, e scusa il ritardo.

Update: ancora su Christian Kuntner, molto bello quest'articolo, ripreso da questa pagina de "la Provincia di Lecco". Grazie alla segnalazione trovata su Intraisass.
01.26 del 25 Maggio 2005  
 
1 commento pubblicato
Romantica come visione che lui sia scomparso con il sorriso e che si puo pensare ad una favola malriuscita.
Un salutino a voi dalla sgru
L'ha detto Sgrufoletta, 30 maggio 2005 alle 00.25


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo