Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


17 What a wonderful world
AGO Travel Log: Isole Azzorre
Càpitano, quei momenti nella vita unicamente perfetti, precisi in ogni dettaglio, istanti magici dove ogni cosa è esattamente al posto nel quale deve essere, in equilibrio assoluto e quasi impercettibile, ed è importante coglierli, accorgersene, congelare l’attimo, assorbirlo, non lasciarlo fuggire, lasciarlo penetrare sotto pelle, farlo proprio, viverlo e respirarlo fino in fondo.

Come quella volta ad O’ahu, al tramonto, sull’autostrada per Honolulu. O sul volo di ritorno dalle Canarie, coi ragazzi ancora piccoli, rientrando dal mio primo vero viaggio da solo con loro al di fuori dei confini mediterranei, Leonardo che dorme con la testa appoggiata su di me, Carola concentrata sul suo disegno.

Càpitano, sì. Come qualche sera fa in mezzo all’Atlantico, dopo una bella cena a Praia da Vittoria, guidando verso la nostra strana casa a Terceira, la luna che si rispecchia perfettamente sull’oceano scuro illuminandolo completamente, noi quattro finalmente insieme, i ragazzi dietro felici, l'autoradio che passa una splendida cover di What a wonderful world di Louis Armstrong interpretata da Ben Caplan, il resto del mondo distante migliaia di chilometri di mare e aliseo, e l’unica cosa che vorrei è accostare la macchina sul ciglio della strada in quel punto preciso, fermare il tempo, l’universo tutto e non avanzare un istante in più nella vita, perché la perfezione di ogni cosa è esattamente quella e non è possibile migliorare nulla di quel che c’è dentro quell’istante, l’avanzare di un solo secondo o metro sposterà l'angolo di prospettiva e anche la luce proiettata dalla luna non sarà più nel posto corretto, la canzone finirà, arriveremo a destinazione, saremo qualche istante più vicini a casa, quella vera, e questa curva sarà alle spalle, come tutto il resto.

Così mi concentro sull'attimo prima di perderlo per sempre e di ogni altra cosa.
Poi arriveranno via via le fotografie, i tramonti sul vulcano e le balene di Pico, i colori di São Miguel, la lava di Faial, le scogliere vertiginose di São Jorge, le foreste di Terceira, le onde lunghe dell'oceano navigando verso Graciosa e tutto il resto.
A me basta anche solo questo.

Azzorre_01
Azzorre_02
TAG: azzorre
17.59 del 17 Agosto 2019  
   
Non ci sono commenti a questo post


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2019 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo