Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


10 A proposito di tav
DIC Prima pagina
Alla fine mi ci sono messo anche io a cercare di capirci qualcosa. Non fosse altro perché sono ormai anni che già mi imbestialisco davanti allo scempio messo in opera sull'asse Torino-Milano per riuscire un giorno, forse, a guadagnare un quarto d'ora di treno su una distanza piatta e rettilinea di poco più di cento chilometri che in Giappone, in Germania, in Cina, o in Francia - tanto per citare a caso - verrebbe tranquillamente percorsa in venti minuti, ma che da noi richiederà irrimediabilmente un'ora e dieci minuti, ritardi e scioperi permettendo.

Premessa indispensabile: io non sono affatto contrario alle "grandi opere", tutt'altro. Purché qualcuno riesca a spiegarmi a che servono. Ammetto comunque francamente che a pelle, pur senza cognizione alcuna di causa, sono un sostenitore - ancorché definitivamente disilluso - di iniziative ad ampio respiro quali il TAV, ché magari ogni tanto riusciamo anche a combinare qualcosa non dico di innovativo, ma almeno di un po' più adeguato al secolo scorso.

Poi, nel tentativo di approfondire la questione per cercare di capire se le manganellate abbiano ragion d'essere o meno (anche se verrebbe da chiedersi se le manganellate abbiano mai ragion d'essere), mi imbatto in questo ed in questo.
16.19 del 10 Dicembre 2005  
 
2 commenti pubblicati
Da BeppeGrillo.it
"Il numero dei veicoli pesanti che attraversano il traforo del Frejus diminuisce da molti anni:
-15,47% (includendo i bus)nel 2003, -7,61% nel 2004, -12,85% nel 2005 (proiezione in funzione del periodo di apertura, a causa della chiusura del tunnel per alcuni mesi)."
E se diminuisce, perchč dovrebbe aumentare in futuro a tal punto da giustificare una linea ad alta capacitā?

Per i dati consultate il sito della societā SITAF che gestisce il traforo.
L'ha detto Cecco, 12 dicembre 2005 alle 16.57
a questo si affianca il dato di fatto che la conversione spontanea di traffico da gomma a rotaia per i trasporti merci non funziona; ci vuole una regolamentazione.
ma, a prescindere da questo, non sono ancora riuscito a farmi un'idea precisa... e ho deciso che sarā uno degli argomenti dei quali non voglio sapere tutto.
come mai? a caso. so giā troppo di altre cose. ;-)
L'ha detto dago, 13 dicembre 2005 alle 10.10


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo