Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


29 Albaburg
GEN Spostamenti
Sì, oggi era una giornata favolosa per volare a Lussemburgo. Un'alba meravigliosa sulle Alpi imbiancate, un orizzonte infinito di cime, non una nuvola in un cielo arancione, rosa e blu, non un filo di vento.
Infatti io sono ad Alba, nel bel mezzo delle Langhe, provincia di Cuneo.

Ad Alba ci sono i tartufi ed il cioccolato. Non a caso, ci si mangia meglio che ad Arlon e questo fa sì che tutto sommato le Langhe siano preferibili alla Vallonia. Peraltro, dalla Vallonia non si vede il Monviso: da Alba sì, ed è un gran bel vedere. Mi è venuta voglia di salirlo e non ci avevo mai fatto davvero un pensiero, prima. Questa sera il tramonto sul Monviso è stato meraviglioso.
Per il resto, dovessi poi dirvi che Alba sia così diversa da Arlon, ecco, mah. Parliamone. Comunque ci sono tante belle torri di mattoni rossi e c'è il Duomo, almeno credo (maledizione, dove ho messo i miei appunti?). Il Nebbiolo non è male, meglio della Orval sicuramente. Ad Alba il lunedì sera, se non avete prenotato, finite in pizzeria e peste vi colga.

Magari pi avanti vi racconterò anche di Alba, ma adesso no. Prima devo studiare (si vede, vero, che non ho la minima idea di dove mi trovi?).

Il Duomo di Alba. Forse.

Ora ho un altro problema: ho prenotato un hotel ad Alba, pescandolo al solito da Internet. Se cercate "hotel Alba" su Gugl, il primo risultato significativo è questo. Se siete in giro per lavoro non sembra male, no?
Dunque: l'hotel I Castelli ad Alba, quattro stelle, (cito, dal sito web) è stato aperto nel 1996 e si trova a pochi metri dalla centrale Piazza Duomo e da Via Vittorio Emanuele. Per la precisione (cito again), è situato in corso Torino, 14.

Bene. Molto bene. Solo che.

Solo che corso Torino, ad Alba, non esiste. Esiste "viale Torino", non "corso Torino". Vabbè direte voi, poco male. Certo, anche se "corso", converrete, non è la stessa cosa di "viale". Ma andiamo oltre.
Il punto fondamentale è che, secondo ViaMichelin, nemmeno via Vittorio Emanuele esiste e la pensa così anche il mio navigatore, che si ostina a sostenere che la sua Alba sia differente dalla mia. Esiste però una piazza Vittorio Emanuele e, se è vero, sarete d'accordo con me sul fatto che "piazza" non sia uguale a "via".
E per finire: "a pochi metri" significa "dieci", forse "venti", diciamo anche "duecento metri", va'. Non "almeno un chilometro".

Non importa, dettagli non rilevanti. Ma almeno, questo hotel...?

Ecco: che devo dirvi, io, dell'hotel I Castelli, quattro stelle, costruito nel 1996? Come ve lo dico che l'arredamento della mia camera è identico a quello dell'Arlux? Identico, non sto scherzando: gli stessi mobili, lo stesso colore acido, la stessa moquette verde palude al tramonto ma non del tutto sera, gli stessi sanitari con la stessa riga marrone nello stesso punto. Persino la carta igienica a foglietti invece del classico rotolo, che non so a voi, ma io la trovo orribile.
Ma che è, una candid camera? E fosse poi solo questo.

In questo accidenti di ameno e tristo hotel a quattro stelle, con due sale congressi, nuovo di pacca (beh, anche l'Arlux le ha e lo è...), non c'è nemmeno uno straccio di stramaledettissimo collegamento Internet. Non dico la banda larga in ogni camera, non dico una triste presina per un preistorico modem a 56K, ma nemmeno un cazzo di computer a pagamento nella hall dell'albergo. L'unico servizio business di questo cubo parasovietico di cemento e vetro, che si fregia di ben quattro stelle, è un modernissimo apparecchio *fax*. E, se proprio avete bisogno, potete lasciare le vostre lettere alla reception: provvedono loro a spedirvele.
Nel bel mezzo della Pianura Padana, una delle aree pi industrializzate del globo terracqueo.
Nel capoluogo turistico delle Langhe.
In pieno XXI secolo, in un Paese del G8.
E per non parlare della televisione (i sette canali canonici, CNN, BBC e pedalare).
Per non parlare del bagno (saponettina di cartone, flaconcino fantozziano di shampoo e ringrazia che ti abbiamo dato un paio di asciugamani di carta).
Per non parlare del frigo bar (acqua, acqua, acqua, una Coca, una birretta - quello dell'Arlux, in confronto, sembra Harry's).
Per non parlare dei corridoi che danno accesso alle camere, che sembrano quelli di un manicomio.
Per non parlare del ristorante, che sembra quello dell'asilo della mia infanzia: una gelida sala arredata quasi interamente in plastica e fòrmica. "Consigliata la prenotazione". Maddeché? Non c'è nessuno qui, a parte un paio di russi, qualche rappresentante di aspirapolveri ed una orrenda coppia clandestina.

Ma com'è che li becco tutti io? Ma chi diavolo gliele ha date le quattro stelle a questa specie di motel abbandonato alla periferia della Padania? E, pi in generale, visti i precedenti, ma chi le dà le stelle qui nel Belpaese? Ma com'è che ormai trovo un collegamento Internet ovunque, persino nei monasteri del Tibet e nelle palafitte cambogiane, ma non in Italia? Com'è che se prenoto un qualunque due stelle in mezzo mondo, civilizzato e non, trovo ormai quasi sempre a disposizione la banda larga, spesso pure in wireless e completamente gratuita, e gli ultimi due alberghi a quattro stelle - quattro - che ho provato in Italia sono a livello del mitico Belarus di Minsk (e dell'Arlux, a dire il vero...)?

No, non è vero che tutto sommato Internet sia un qualcosa in pi e che non sia questo che fa (anche) le stelle di un hotel. Internet ormai è come e pi del telefono, soprattutto in un hotel di questa categoria pensato per il business e per i congressi. Non vi meravigliereste di entrare in una camera d'albergo e non trovare il telefono?

E poi, al diavolo, questo hotel è davvero squallido, come e peggio dell'Arlux. Ma com'è che da un po' di tempo in qua non ne azzecco pi uno?
23.58 del 29 Gennaio 2007  
 
6 commenti pubblicati
Ma come...cadi ancora nella trappola degli hotel business...sono da evitare accuratamente con un buon "no grazie"!

Consigliato:
Hotel Langhe.
Strada Profonda, 21 - Borgo Moretta. 12051 - ALBA - CN
Tel +39 0173 366933
www.hotellanghe.it

Ps.Porta i saluti di Laura e Gi, grazie
L'ha detto Laura, 31 gennaio 2007 alle 10.58
Il suddetto hotel splendido, picolino, semplice e con una gestione "familiare".... Il proprietario "Nico" simpaticissimo e molto gentile... a colazione delle brioches "totali"!!!!da non perdere...
Per il food segnaliamo:
Boccondivino: 0172425674
OstDjun (speciale): 0173213600
DELL'ARCO: 0173363974
....
Tutto merito dell'esperienza fatta in "consulenza"....
L'ha detto Gi, 31 gennaio 2007 alle 11.44
Del telefono in camera si fa anche a meno, della connessione internet (possibilmente wifi) assolutamente no!
L'ha detto Laura, 1 febbraio 2007 alle 12.54
Confermo conoscendo un p la zona: hotel Langhe. Sicuramente il migliore nell'area.

Per il cibo aggiungerei a pochi km: Belvedere a LA MORRA e Da Renato a FEISOGLIO
L'ha detto MARCO, 2 febbraio 2007 alle 08.52
@Laura: assolutamente d'accordo!

@tutti gli altri: grazie! Lo sapevo che un blog doveva ben servire a qualcosa...
L'ha detto Carlo, 2 febbraio 2007 alle 16.08
Prossima volta, passa da noi,
HOTEL CONTINENTAL
Via San Francesco di Sales, 58/4 10022 CARMAGNOLA
A SOLI 25 KM DA ALBA E 1 MINUTO DI STRADA DALL'AUTOSTRADA
GUARDA IL SITO
www.hotelco.it
internet offerto sia nella hall che nelle camere

solo un tre stelle.... leggi i nostri commenti su booking.com/venere/via michelin

buona giornata
L'ha detto Francesca, 15 febbraio 2007 alle 10.07


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo