Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


19 Tales from Innsbruck, Österreich
NOV Spostamenti
Che non ci si schiodava per ragioni di lavoro, da queste parti, era ormai qualche mese eppiů. Ma rieccoci in pista per fortuna, seppur per breve e per corto raggio, ma tant'è.
Insomma, qui Innsbruck. E siccome per un motivo o per l'altro è luogo a me consueto da tempo immemorabile, per trovar di che variare (e bloggare, vogliamo negarcelo?), e siccome si fa prima ad andare a New York che a venire ad Innsbruck in aereo da Milano, e siccome dunque tanto vale farsela in auto ché in poche ore ci siamo, Giuseppe - mio nuovo socio di scampagnata - ed io l'abbiam fatta diversa: invece di prenderla via Brennero l'abbiamo puntata (quasi) tutta in statale, via Brianza, Lecco, Lago di Como, Val Chiavenna, Engadina, Sankt Moritz e percorso integrale della Valle dell'Inn. Che, per dire, fra parentesi da Milano l'accorcia di quasi settanta chilometri, e avete un bel dire che sì però in autostrada si va veloce. Provate le statali svizzere ed austriache e poi ne riparliamo.

L'Engadina è quasi una seconda casa per me, credo sia una delle regioni che meglio conosco al mondo e credo sappia bene chi frequenta queste pagine da tempo, ma com'è come non è non mi ero mai avventurato oltre Zernez, poco piů a nord di Sankt Moritz. E per certi versi è lì che inizia il bello, perché di fatto si percorre un centinaio di chilometri fra boschi e valli quasi completamente vergini, e picchi innevati naturalmente, e mucche, e cavalli, ché altrimenti che Svizzera sarebbe. Che poi, a un certo punto, si entra in Austria, e ti rendi conto che anche la frontiera italiana ti insegue, ché l'alta Val Venosta sta lì di fianco, e Prato allo Stelvio è a un tiro di schioppo.
Insomma, se l'Alta Engadina è spettacolare, beh, la Bassa non paga certo dazio.
Neve in abbondanza sopra i millecinque, anche sui versanti sud, temperatura a zero ed anche sotto. Potete già tirar fuori le pelli e sciolinare. Io quasi quasi un pensierino ce lo faccio nel giro di una quindicina di giorni, ma poi chissà. Che ne dici, Bruno?

E dunque, viaggio oltremodo piacevole e diversivo indovinato. La sfanghiamo in cinque ore, sosta pranzo compresa, e peccato il mio amato Crotto Quartino ci abbia dato buca per pranzo: mercoledì giorno di chiusura, 'tacci sua.


Io, quasi quasi, 'sto giro per venire in Tirolo lo adotto in via definitiva. Be', certo, se devi pedalare - nel senso che hai poco tempo da perdere con cime innevate e stambecchi (che poi qui son cervi) - forse non fa al caso tuo, ma poi magari ti inchiodi in una coda di tre ore sull'Autobrennero, o diventi matto sull'A4 fra Bergamo e Brescia e allora dimmi tu, non era meglio scollinare il Maloja?

Bassa Engadina

Siamo qui, per la cronaca. Pescato a caso sul web, piů che altro perché in centro e a due passi dall'ufficio. Connessione Internet gratuita, non c'è nemmeno bisogno di dirlo. Ma che dico "connessione Internet", wi-fi gratuito. Ma che dico "wi-fi", il portatile intero vi danno gratuitamente, se per caso ve lo siete dimenticato. Neve attorno vi so dire domani, ché siamo arrivati col buio. In Austria ci son gli austriaci, come sempre, la birra non è male, la temperatura è frescopiacevole e per le vie del centro - deserto dopo le otto di sera, naturalmente - vi potete imbattere anche nel dio del cinghiale. Gut! Morgen ist ein anderer Tag. O giů di lì, suppongo.

Innsbruck
23.27 del 19 Novembre 2008  
 
Non ci sono commenti a questo post


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo