Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


28 Siamo una squadra fortissimi
NOV Spostamenti
Diceva stamattina il bollettino del traffico che siamo dei veri fighi, e che tutti i mezzi necessari sono allertati, e che non c'è problema, be', quasi insomma, al massimo qualche disagio, comunque caso mai non muovetevi eh?, a meno che proprio proprio non abbiate bisogno, e comunque non preoccupatevi ché nevica solo fino a mezzogiorno e poi si mette a piovere, ed anzi, a Milano non nevica nemmeno, piove e basta, è tutta scena, son due fiocchi, comunque gomme da neve o catene, mi raccomando, che del resto vi avevamo avvertito i giorni scorsi, avete visto che la neve è arrivata davvero?, non dite poi che ci sbagliamo sempre, e comunque noi lo sapevamo ed eravamo pronti, siamo tutti allineati e coperti, soprattutto coperti ché fa un freddo papero (dillo a me, che ieri sera alle 21 ero fuori a correre ad un grado sotto zero...), quindi, insomma, niente panico: andate in ufficio tranquilli, fatevi la vostra riunione e poi nel pomeriggio tornatevene a casa, centoottantadue chilometri a nordest di Alba, ché tanto qui si lavora da ore e su alcune autostrade ci potete addirittura giocare a biliardo da quanto ve le stiamo tenendo pulite, apposta per voi.

Ecco, appunto. A me, lipperlì, questa mattina, appena uscito di casa qui ad Alba la situazione era sembrata un po' più caotica. Non fosse altro perché della mia macchina non c'era quasi più traccia, completamente seppellita. Ma tanto c'ho le gomme termiche, no? E allora, che diàmine.

Sì, ecco.

No, perché sono le 20.30 e sono rimasto bloccato qui, di rientrare a Villasanta non se ne parla nemmeno. A quanto pare non c'è modo di andarsene (a meno di non voler trascorrere le prossime ventiquattr'ore disperso su qualche tratto autostradale secondario della Pianura Padana, come sta accadendo a due o tre miei colleghi partiti alle tre di oggi pomeriggio e tuttora impantanati a pochi chilometri da qui).
Per la cronaca, nelle ultime quattordici ore non ha smesso un secondo di nevicare.

Alba, questa mattina...
20.37 del 28 Novembre 2008  
 
2 commenti pubblicati
Io questa mattina a Budapest (a Pest per la precisione) sono uscito dall'Hotel con cappottone, guanti e cappello. Mi sono ritrovato in strada con sole splendente e temperatura primaverile. La gente mi ha guardato ovviamente in modo strano (avete presente Totò e Peppino in Piazza Duomo a Milano?), sono risalito in camera ed ho lasciato l'armamentario invernale. Oggi esco con solo la giacca, il sole splende, passeggio, prendo un caffè all'aperto. Per il clima politico e metereologico oggi è bello essere lontani dall'Italia.
L'ha detto gianni, 1 dicembre 2008 alle 14.51
Grazie Gianni, pensandoti al sole di Pest monterò le mie catene da neve più sereno.
L'ha detto Simone, 17 dicembre 2008 alle 23.09


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo