Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


25 Dogana
OTT Spostamenti, Iniziative ed eventi
Ché magari uno se lo chiede anche: ma che c'azzecca (e dove diavolo è) Granaglione? Per quel poco che ho capito, c'azzecca che Pàvana Pistoiese è esattamente sul confine fra Emilia e Toscana, però un passo appena pi in là del dovuto: quel tanto che basta a far sì che sul Resto del Carlino, per passare la notizia della mia conferenza a Pàvana di giovedì scorso, debbano mettere nel titolo la località emiliana pi vicina sulla statale, per l'appunto Granaglione. Altrimenti la redazione butta nel cestino.
Ed anzi, per la precisione e a citare bene il trafiletto, vi faccio notare che si parla di Pàvana Pistoiese al confine con Ponte della Venturina di Granaglione. E capirài :-)

E vi risparmio qui tutta la faccenda del dialetto pavanese che non ha né l'inflessione emiliana, né quella toscana, mentre se risali la Porrettana verso nord per un solo chilometro parlano già con cadenza emiliana, e se invece scollini verso la diga a sud per un solo chilometro parlano già con forte accento toscano, per non parlare di Guccini che traduce in pavanese famose opere teatrali che vengono poi rappresentate esclusivamente a Pàvana dalla compagnia teatrale locale, e della birra di castagne, che accidenti mi sono dimenticato di comprare!, e che vendono solo in quel negozietto di Pàvana che si affaccia proprio sulla curva della statale, che a te parrà anche del tutto anonimo con quella sua vetrina minuscola, ma quello esporta fiorentine di chianina fino in Giappone, e il vino era buono sì accidenti, e non sto a dirvi del cacio e pepe tradizionali, che di solito esci dalle conferenze dopo aver parlato per due ore e va già bene se rimedi una mezza minerale naturale, e invece a Pàvana ti portano al ristorante alle undici di sera e ti strafoghi come solo sull'appennino tosco-emiliano, ma né tosco né emiliano, puoi fare, senza contare che ceni con uno che di mestiere disegna i pezzi delle Ducati da campionato del mondo, e non parliamo del formaggio di fossa (si dice così?), e insomma io magari mi faccio anche invitare in tutti i paesi del circondario a replicare per tre mesi (lato emiliano, ché altrimenti sul Resto del Calino non ci si va)...

Resto del Carlino, 21 ottobre 2009
01.53 del 25 Ottobre 2009  
 
Non ci sono commenti a questo post


Inserisci un commento
Nome
Commento
E-mail
Sito web
Controllo CAPTCHA Image
Altra immagine


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo