Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


29 Live from South Aegean
LUG Travel Log: Rhodos
?????, Dodecaneso. Che, dovessi dar retta al TCC, sarebbe anche il mio 105° Paese, fra l'altro. Ché loro contan 'ste isole separatamente dalla Grecia continentale e, per quante volte io abbia messo piede in Ellade, fin quaggiù non mi ero effettivamente mai spinto. Ché tutto sommato proprio a due passi non è. Anche perché qui, di fatto, siamo in Turchia, con buona pace dei discendenti di Achille e Ulisse, che i turchi li odian pure parecchio, loro.
Non che i greci sian simpatici, per carità, anzi.
Tipo che appena sbarcato dall'aereo, all'una del pomeriggio, con temperatura prossima a quella tipica delle miniere di rame della Repubblica Centrafricana, due bambini piccoli al seguito e l'intera isola di Rodi da attraversare per raggiungere il nostro campo base - Rodi, che non è esattamente uno scoglio tipo Pianosa, per intenderci - un tassista in sciopero, come tutti i suoi colleghi isolani del resto, mi apostrofa seccato con un "tanto voi in Italia siete abituati, agli scioperi". E mi indica la fermata dell'autobus dandomi le spalle.

Che a pensarci, in effetti, anche qui funziona come spesso da noi: siccome sono in bancarotta la combattono non lavorando. E' come in Mediterraneo: italiani, greci, mia raza, mia faza.

Comunque qui infine siamo. Il meteo è implacabile: previsto sole a palla e mare a tavola per i prossimi sette giorni almeno. L'ultima nuvola l'abbiamo lasciata più o meno nel cielo di Patrasso.
Il programma è ancora work in progress, anche perché non abbiamo nemmeno una cartina e non ci è chiarissimo né come sia fatta 'sta isola, né dove ci troviamo esattamente. Da quel che ho capito nel lungo viaggio per arrivare fin qui dall'aeroporto - qui, dove non c'è un tubo di un tubo, per intenderci, nelle migliori tradizioni che ci caratterizzano - ad occhio direi che siamo sulle dimensioni di Mallorca e forse più, ma magari è solo un'impressione dovuta alla rete stradale meno competitiva.

Fa caldo. Parecchio. C'è un minimo di vento a compensare, ma pochino pochino, eh. L'orizzonte, da 'sto lato dove siam noi, è blu e punto. Di là si vedono invece le coste turche. Per il resto sassi e sterpaglie, tolti gli abusi edilizi.

Mi piace la prima impressione a - è il caso di dirlo - caldo ? Mah. Diciamo che non è che mi stia proprio stracciando le vesti.
Messo anche i piedi in acqua. Bella, pulita, calda. Ma non un mare da urlo. Niente, per ora, che non possiate trovare anche altrove nel Mediterraneo, per dire.
Bimbi contenti e questo è l'importante. Di tutto il resto vi saprò dire appena mi sarò procurato una carta stradale, una guida ed una macchina. Con l'aria condizionata.

Abbiate (abbiamo) fiducia.

Rhodes 01
Rhodes 02
Rhodes 03
Kiotari, Rhodos

TAG: rodi, dodecaneso
23.50 del 29 Luglio 2011 | Commenti (3) 
 


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo