Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


10 Centodieci/37: Friuli safari adventure/2
DIC Centodieci
Poi c' Pordenone. Che i pord... - porden... pordi... pordenonesi? S, pordenonesi - i pordenonesi, dunque, se la prendono pure un po' se gli dici che diomo, Pordenone. Hai voglia capitarci, a Pordenone.
Poi a me, per dire, Pordenone piaciuta pi, chess, fammi pensare, ecco: di Rovigo ad esempio.

Dice, vabb ci hai passato solo un'ora a Pordenone, che vuoi saperne. E ho capito: andate in America, state due giorni a New York e dite ehi, sono stato a New York, e mi parlate di New York per sei giorni filati, come ci aveste vissuto una vita. Io sto un'ora a Pordenone e vi inalberate ch non sufficiente, ch i palazzi di Corso Vittorio, ch l'architettura, ch la vita culturale di Pordenone... la vita culturale di Pordenone: ora, capiamoci.

FFPordenone

Per andare a Pordenone ho viaggiato lungo la A28. Credo di non averla mai fatta prima la A28, secondo me a Ondaverde nemmeno sanno che esiste. Si va forte sulla A28, anche perch non c' quasi un cane, solo che poi ti rendi conto che il cane non c', ma il Tutor s. Il Tutor a Pordenone. Son cose (cit.).
Comunque bello viaggiare lungo la A28 in un tardo pomeriggio di fine autunno con l'aria limpida: hai le montagne sullo sfondo, la campagna friulana attorno, l'autoradio che va, quel gran genio del mio amico, s viaggiare. Secondo me andare a Pordenone un po' viaggiare.

A Pordenone il navigatore si perso. Mentre mi aggiravo a caso per i viali di Pordenone, tipo fra cento metri girare a destra, fra duecento metri girare a sinistra, fare un'inversione di marcia appena possibile, alla rotonda prendere la terza uscita a destra, cretino senso unico, insomma, mentre combattevo con gli automobilisti pordenonesi ansiosi di prendermi a colpi di cric, qua e l mi pareva di vederlo spuntare il campanile del duomo di San Marco, ch lo avevo visto nelle foto di Wikipedia, ma il navigatore non ne voleva sapere, mi portava da tutt'altra parte. Cos, quando si arreso e sul display apparsa la bandiera a scacchi, l'unica cosa che mi scappata stata un boia can, ma dove cazzo mi hai portato?
E subito mi son sentito molto calato nel trip giusto, molto pordenonese.

Poi son passato all'iPad (alle mappe di Google, mica a quelle delle Apple, che vi credete).
E al campanile ci sono arrivato.

Comunque io ho capito molte cose di Pordenone, in un'ora. Domande che mi facevo da una vita.
No, vabb. Non il caso.
(E comunque che mi piaciuta pi di Rovigo l'ho gi detto?)

Pordenone1
Pordenone, comune e campanile del duomo
TAG: pordenone
23.37 del 10 Dicembre 2012 | Commenti (0) 
 


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo