Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


Sudafrica, Lesotho, Swaziland (2014)
3700km alla scoperta dell'Africa insieme ai figli
Sudafrica, Lesotho, Swaziland
È un itinerario studiato considerando alcuni vincoli, primo fra tutti il tempo a disposizione: solo diciassette giorni, che significa essere pressoché sempre in viaggio, considerato il numero di tappe e le distanze da percorrere. Il percorso è stato inoltre pianificato con lo scopo di riuscire ad attraversare Lesotho e Swaziland e soprattutto, viaggiando coi bambini, di non fermarsi in zone endemiche per la presenza di malaria. Per questo motivo non è stato programmato alcun pernottamento al Kruger, sebbene fossimo in periodo invernale, durante la stagione secca, con rischio praticamente nullo. Ho voluto eccedere in prudenza, che comunque non è mai troppa.

Le tappe sono state distribuite in modo tale da essere il più possibile equilibrate. La più lunga in termini di tempi è stata l'attraversamento del Lesotho, con partenza da Lady Grey e arrivo a Kokstad: più o meno dieci ore quasi non-stop, con un'ora circa persa alle frontiere e un'altra mezz'ora a Moyeni per visitare le orme dei dinosauri. I chilometri sono poco più di trecento, ma lo stato della rete stradale in Lesotho non consente velocità medie maggiori di 30-40km/h.
La tappa più lunga in termini di chilometri è stata dall'Amakhala reserve a Lady Grey, più di 450km, tutti su strade veloci e scorrevoli, tranne una sessantina di chilometri sterrati nella parte finale del percorso.

Nel complesso la rete stradale sudafricana è ottima e quasi per nulla trafficata, soprattutto nelle regioni del Western ed Eastern Cape e del KwaZulu-Natal, dove si riescono a tenere medie anche abbastanza elevate. Si viene talvolta fermati ad alcuni posti di blocco della polizia, perlopiù per semplici controlli senza alcun problema. Solo una volta, nei pressi di Graskop, siamo stati fermati con la scusa di uno stop mancato a un incrocio e abbiamo dovuto lasciar giù 600 Rand perché il poliziotto "chiudesse un occhio". Un evidente taglieggiamento.
In Swaziland strade nel complesso ottime, ma per raggiungere Phophonyane falls è pressoché indispensabile il fuoristrada. In Lesotho strade strette e tortuosissime, spesso piene di buche molto profonde ancorché asfaltate, per cui il fuoristrada risulta una benedizione. Sulla tratta che abbiamo percorso si scollinano passi ad oltre 2500 metri di quota e il percorso è molto aereo.

In generale la disponibilità di un fuoristrada permette di viaggiare in sicurezza anche all'interno dei parchi e lungo tutti i percorsi sterrati. In alcune tratte del nostro itinerario è comunque necessario avere il fondo molto alto, ruote grandi e sospensioni adatte, per cui la scelta di una eventuale berlina deve considerare questi fattori.
Le stazioni di rifornimento nell'Eastern Cape e nel KwaZulu-Natal non sono frequentissime, ma non rappresentano comunque un problema. Basta solo fare attenzione e cercare di non ritrovarsi in riserva.

I parchi e le riserve dell'Addo, Amakhala, Ithala e Pilanesberg sono tutti malaria free. Shakaland è al confine fra la regione malaria-free e la zona endemica considerata a basso rischio, pressoché nullo in periodo invernale, per la quale viene comunque sconsigliata qualunque profilassi antimalarica. Lo stesso vale per la cittadina di White River nel Mpumalanga. In entrambi i casi abbiamo avuto in loco conferme sulla sicurezza sanitaria.
Phophonyane Falls ci hanno confermato essere in zona sicura, tanto più - al solito - in inverno, ma trattandosi di Swaziland e di una foresta all'interno di una regione rurale abbiamo comunque preso ogni genere di precauzione (repellenti, zanzariere attorno ai letti, vestiti dalla testa ai piedi con braccia e caviglie coperte). In ogni caso non abbiamo visto volare nemmeno una mosca e faceva piuttosto freddo.

Il percorso complessivo è lungo circa 3700km, almeno tre quarti dei quali su ottime strade asfaltate.


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo