Orizzontintorno Carlo Paschetto
Logo orizzontintorno Carlo Paschetto


Corea del Sud (2010)
doveva essere un giro del mondo (passando per Seoul)
Corea del Sud
L'idea di partenza era di una breve permanenza a Seoul, tre o quattro giorni, come tappa in un rapido giro del mondo di una dozzina di giornate, che doveva comprendere anche Taipei e Vancouver.
Non riuscendo a completare il piano complessivo dei voli, all'ultimo istante è diventato un viaggio di una decina di giornate in Corea del Sud, senza alcuna pianificazione a priori, né guida da leggere su cui disegnare almeno un itinerario di minima.
L'ipotesi era dunque di fare qualche giorno in più del previsto a Seoul e dedicare due o tre giorni ad escursioni fuori dalla capitale: in realtà i miei progetti precedenti per un viaggio in Corea del Sud erano ben diversi e più estesi, ma in questo caso ho dovuto fare i conti con il calendario e con la mancanza totale di informazioni a priori.

Oltre a Seoul, avevo quindi messo in conto una puntata a Busan, seconda città della Repubblica di Corea ed uno dei porti più importanti al mondo, ed un'altra escursione tipica partendo dalla capitale, a cui tenevo particolarmente, in Corea del Nord, o perlomeno nella DMZ.
Da Seoul, infatti, è possibile andare a Kaesong, unico villaggio della Repubblica Democratica Popolare di Corea aperto ai turisti provenienti dalla Corea del Sud (ma non ai coreani del sud), circa 50km oltre confine. Si tratta di viaggi rigorosamente "blindati", organizzati da un paio di agenzie di Seoul, dal contenuto sicuramente unico e straordinario, che consentono di visitare un Paese altrimenti quasi inaccessibile, se non entrando dalla Cina con viaggi altrettanto organizzati e molto più costosi. Purtroppo, per andare Kaesong sono necessari almeno venti giorni per ottenere il visto ed io non li avevo. Avrei dovuto prepararmi in anticipo.
Ho infine rinunciato anche alla escursione giornaliera nella DMZ, perché costosa e tutto sommato di per sé di scarso interesse, non potendo includerla nell'ambito di uno sconfinamento un po' più approfondito.

Sono dunque rimasto per quasi tutto il mio periodo di soggiorno a Seoul, peraltro riempiendo tutte le giornate: Seoul è una città che, come tutte le grandi capitali del mondo, offre moltissimo anche volendo fermarvisi un mese. Una giornata me la sono concessa per la programmata gita a Busan, alla quale comunque sarebbe stato preferibile dedicare almeno un paio di giorni.

Sulla mappa interattiva sono segnati con precisione tutti i luoghi visitati, citati nel travel log e/o fotografati, nonché il mio albergo a Seoul.


orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto orizzontintorno Carlo Paschetto
Copyright 2003-2017 Orizzontintorno   |   P. IVA 09609460960   |   Informazioni   |   info [at] orizzontintorno.com

Tutti i diritti riservati. I contenuti di questo sito sono licenziati Creative Commons Copyright. Orizzontintorno è un sito web di proprietà di Carlo Paschetto e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell'aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all'interno dei commenti del blog.

logo